Twisted Braid: la versione più moderna della treccia

0
23
fonte: www.pinterest.it

Le acconciature intrecciate sono sempre molto apprezzate: per quanto possano essere difficili da fare, si dimostrano inevitabilmente eleganti e fascinose.

Una variante della classica treccia a tre ciocche, è la twisted braid, che risulta più giovanile e, soprattutto, più semplice da realizzare, in quanto coinvolge solo due ciocche di capelli.

Se non avete mai realizzato questo tipo di treccia, vi suggeriamo qualche semplice acconciatura che può motivarvi a provarla.

Basic

fonte: www.pinterest.it

Una semplice coda di cavallo, può trasformarsi in una acconciatura più elegante, se la dividiamo in due ciocche avvolte su loro stesse, in una semplice e raffinata twisted braid.

Treccia alla francese

Come per la classica treccia, è possibile far partire la twisted braid da piccole ciocche e, facendole seguire la forma della testa, integrarle con altri capelli, creando cosi, una treccia alla francese rigirata.

fonte: www.pinterest.it

Questa può essere lasciata libera sulle spalle, romantica e spontanea, come una singola treccia oppure su entrambi i lati della testa.

fonte: www.pinterest.it

Altrimenti la si può interrompere con uno chignon o una coda: una scelta saggia per chi ha capelli scalati o troppo corti.

Mini trecce

fonte: www.pinterest.it

Se siete amanti delle treccine afro, sappiate che è possibile ricreare lo stesso effetto anche con le twisted braids, ma con un tocco più elegante e raffinato.

fonte: www.pinterest.it

Altrimenti, piccole e occasionali trecce rigirate, combinate tra loro, sono in grado di creare delle magnifiche acconciature, semplici da realizzare e dal forte impatto visivo.

 

Se acconciature e pettinature ti appassionano, leggi anche:

Previous articleCome utilizzare la Cera per capelli
Next articleHairstyle per salutare il nuovo anno