Terminazioni alternative per le trecce alla francese

0
27
fonte: www.pinterest.it

Le trecce alla francese sono acconciature semplici da realizzare e molto fascinose: possono essere di natura sportiva, casual, oppure elegante, in base a come le si sistema.

Chignon

fonte: www.pinterest.it

Una acconciatura romantica e sbarazziana la possiamo creare arrotolando le trecce in due graziosi chignon. Per un look più accattivante è possibile allargare le ciocche dello chignon, dando più volume alla acconciatura

Coda di cavallo

Nei capelli scalati è difficile ottenere delle trecce perfette: le ciocche più corte tendono a fuoriuscire dell’intreccio rovinando l’aspetto della pettinatura.

fonte: www.pinterest.it

Ecco perché terminare le trecce a metà della testa o sulla nuca, formando due code laterali, può costituire una valida alternativa.

fonte: www.pinterest.it

Se questo look sembra troppo casual e giovanile, si possono unire le due trecce in una unica coda di cavallo, dinamica e vaporosa.

Treccia

Possiamo partire con l’idea di fare due trecce, ritrovarci a fare i conti con la asimmetria della acconciatura e quindi a ritoccare la chioma ripetutamente, oppure possiamo “tagliare la testa al toro” e unirle in un’unica treccia, elegante e semplice.

fonte: www.pinterest.it

Per dare un tocco di romanticismo in più a questa classica pettinatura, la si puo arricchire con anellini, brillanti o foulard.

Previous articleRiga per capelli: come e quale fare
Next articleFiocchi per capelli: gli accessori che rivoluzionano il look