fonte: www.pinterest.it

I make-up di capodanno hanno una parola d’ordine: brillanti.

Strass, eye-liner luccicanti e rossetti appariscenti,  sono le componenti fondamentali per l’ultimo make-up dell’anno; sugli occhi è concesso sbizzarrirsi, ma la moda detta, comunque, qualche linea guida.

Ombretti brillanti 

Se non si brilla come stelle che senso ha il capodanno?! Gli strass non possono mancare nel make-up che accoglie il nuovo anno: sulle palpebre, sugli zigomi o sulle labbra, un tocco di luce è essenziale per festeggiare al meglio.

fonte: www.pinterest.it

Gli ombretti luccicanti non escludono l’utilizzo dell’ illuminante su mento, naso e fronte: più luce c’è nel vostro sguardo più magica sarà la festa.

Oro e Argento

Per un trucco più raffinato, vi consigliamo di usare ombretti sui toni dell’oro e dell’argento, anche brillantinati. L’uno non esclude necessariamente l’altro: anche combinati il vostro make-up apparirà elegante e sopraffine.

fonte: www.pinterest.it

Su occhi scuri e marroni, a cui potrebbero non donare queste nuance, si accosta bene anche un’altra tonalità metallica, il bronzo, che ingrandisce lo sguardo creando un minore contrasto.

fonte: www.pinterest.it

Matite colorate

fonte: www.pinterest.it

Un make-up giovanile e frizzante lo possiamo realizzare con eye-liner e matite di colori accesi, come il rosa, il blu e il bianco: questi conferiranno una maggior luce e vivacità allo sguardo.

Gioielli

fonte: www.pinterest.it

Come nei capelli, va di moda indossare perline e punti luce, anche nel make-up è possibile agghindare il viso con brillanti e strass: ne bastano pochi, nei punti giusti per creare un look chic e sfavillante. In genere, per applicare i brillanti si consigliano zone del volto poco dinamiche, come le tempie, gli zigomi e lo spazio sotto le sopracciglia, al di sopra della palpebra.

Di Nene