fonte: www.pinterest.it

Un accessorio caldo a cui non possiamo rinunciare per l’inverno è senz’altro la sciarpa: breve e a girocollo o grande quanto una coperta, questo indumento fa parte della maggior parte dei nostri outfit, durante le stagioni fredde. Vediamo quali sono i modi alternativi più trendy per sfoggiarla.

Annodata

fonte: www.pinterest.it

Una maxi sciarpa annodata (o semplicemente avvolta) in maniera classica può arricchire il nostro outfit egregiamente: i due lembi possono essere portati in avanti, oppure uno viene lasciato dietro le spalle, creando un effetto asimmetrico e vivace.

fonte: www.pinterest.it

Nodo europeo

fonte: www.pinterest.it

Se pieghiamo la nostra sciarpa a metà, la giriamo attorno al collo e facciamo passare le due estremità libere nell’anello formatosi, otteniamo un classico stile londinese: centrale e ordinato.

Con cintura

fonte: www.pinterest.it

Possiamo decidere di creare una sorta di cardigan con la sciarpa, fermandola sulla vita con una cintura: un modo originale e super chic per indossare una maxi scarf, perfetta sia sopra che sotto il cappotto.

fonte: www.pinterest.it

Altrimenti la si può annodare attorno al busto come pseudo-top o minidress, da indossare con i jeans o i collant, per ottenere uno stile più interessante e sbarazzino.

Asimmetrica

fonte: www.pinterest.it

Lasciando molto tessuto alla sciarpa, possiamo avvolgere un lato del corpo e incrociare i lembi esterni sulla spalla controlaterale, ottendo, così, un look chic e accattivante.

 

I modi per indossare una sciarpa sono veramente infiniti, sta a noi provarli tutti per arricchire il nostro outfit e dare sfogo alla fantasia.

Di Nene