fonte: www.pinterest.it

Sono molti gli oli e le essenze biologiche che danno beneficio al nostro corpo: basti pensare all’olio d’oliva, alla caffeina e al miele, per citarne alcune.

Anche l’olio di cocco è una sostanza particolarmente benefica, specialmente per quanto riguarda la cura dei capelli.

fonte: www.pinterest.it

Crescita e caduta dei capelli

L’olio di cocco combinato con dell’olio essenziale di rosmarino, favorisce la micro circolazione del follicolo pilifero, portando ad una stimolazione della crescita dei capelli.

Inoltre può contrastare la caduta dei capelli, se combiniamo a questo mix anche del succo di zenzero.

Balsamo e maschera

L’olio di cocco ha proprietà ammorbidenti ed è capace di illuminare la chioma, se applicato, dopo uno shampoo.

fonte: www.pinterest.it

In combinazione con miele e burro di karité, si puo creare un fantastico balsamo biologico, mentre miscelato con acqua, essenza di rosmarino e aceto di mele, può essere lasciato in posa sulla chioma, perché agisca come una maschera.

Forfora

La secchezza del cuoio capelluto, che si manifesta con l’apparizione di forfora sulla chioma, può essere contrastata reidratando la cute con olio di cocco, olio essenziale di tea tree e succo di limone.

Doppie punte

Per capelli dal fusto integro e senza doppie punte, si possono fare trattamenti a base di olio di cocco, miele e uovo.

fonte: www.pinterest.it

Scopri altri trucchi bio per la tua haircare:

Di Nene