La tetra notte di Halloween è alle porte:scheletri, ragnatele, fantasmi e figure dall’aspetto inquietante, rendono la notte del 31 ottobre, la più terrificante dell’anno. Questa atmosfera costituisce il perfetto pretesto, per provare nuovi look, nuovi trucchi e soprattutto nuovi hairstyle. 

Orecchie da gatto

fonte: www.pinterest.it

Il costume che va per la maggiore, nelle donne, è sicuramente quello del gatto nero: un look total black, felino e sensuale. L’acconciatura perfetta, da accostare alle unghie affilate e alla coda, sono due trecce ripiegate ai lati della testa, come due orecchie appuntite. Si tratta di una pettinatura semplice da realizzare e molto resistente, che sostituisce il classico cerchietto con le orecchie in tessuto nero, regalando un tocco glamour al look. 

Zucche

fonte: www.lovethispic.com

La zucca è il cibo simbolo della festa di Halloween, quindi perché non portarlo indosso, con una acconciatura minimal?! Due semplici chignon, muniti dello stelo delle zucche, costituiscono una pettinatura semplice, per chi preferisce festeggiare Halloween in maniera discreta. 

Medusa

Per chi ama le figure mitologiche, l’acconciatura di medusa, è in grado di sodfisfare questa  passione: tutto ciò che serve per realizzarla sono serpenti. Mollette e cerchietti decorati con serpenti di gomma, non sono difficili da trovare, nel mese di ottobre, e costituiscono l’accessorio principale del nostro look. 

fonte: www.pinterest.it

Questa pettinatura è versatile, e si adatta alla forma del viso a seconda di come si dispongono i capelli sotto ai serpentelli: si può scegliere di fare una treccia a corona, per chi ha un viso ovale o tondo; un semiraccolto, per un viso a pera o quadrato; oppure si può rinunciare al pettine, lasciando i capelli sciolti, nei volti triangolari e a cuore. A questo punto, basta aggiungere in nostri viscidi accessori, dove piace di più, ed il gioco è fatto: il vostro look pazzesco pietrificherà lo sguardo di tutti, su di voi.

Accessori creepy

fonte: www.pinterest.it

Se non siete degli assi dell’hairstyle, non serve rinunciare, comunque, ad una pettinatura per Halloween: per questa festa, infatti, troviamo una infintà di accessori per capelli realizzati a tema. Possiamo usare tinte per capelli temporanee dai colori più stravaganti (arancione, verde, viola…), mollette a forma di ragno oppure di ossa, nastri e fiocchi colorati, ed applicarli su semplici chignon, code di cavallo oppure, semplicemente, sui capelli sciolti.

Le acconciature possibili realizzabili per la notte di Halloween sono infinite, perciò munitevi di pettine e spazzola, e date spazio alla vostra più oscura creatività.

 

fonte immagine: www.pinterest.it