fonte: www.pinterest.it

Se non avete tempo per messe in piega e permanenti, approfittate del trend del momento, per un hairstyle semplice ed efficace: il bend blowout.

fonte: www.pinterest.it

Avete presente quell’effetto mosso, ma spento, che rimane dopo un paio di giorni che avete ondulato i capelli con la piastra? E’ proprio di questo tipo di piega che stiamo parlando: onde appena accennate e poco vaporose, descrivono alla perfezione la morfologia del bend blowout.

Come si realizza

In base al tipo di capelli, si individuano diversi modi per realizzare queste onde scomposte, ma tutti hanno in comune la mancanza di un ordine rigoroso: non è necessario, infatti che tutti i capelli siano ondulati e qualche ciocca liscia fuoriposto è ben accetta.

Capelli Spessi

fonte: www.pinterest.it

Per chi ha una chioma più pesante e difficile da rimodellare con bigodini o tecniche alternative, è sicuramente d’obbligo la piastra: lievi onde sparse sulla chioma, da fare anche in maniera frettolosa (abbiamo visto che non è necessario arricciare ogni capello) saranno poi pettinate, per diminuire il volume dell’acconciatura. Nel passare la piastra, cercate di evitare di arricciare la parte finale della ciocca, anzi, se possibile, mantenetela più liscia possibile.

Capelli Fini

fonte: www.pinterest.it

I capelli fini sono più semplici da acconciare e modellare; per questo possiamo utilizzare tecniche meno stressanti della piastra per creare il bend blowout: trecce, bigodini stretti e la “tecnica del calzino“. Allo stesso modo dei capelli grossi, però, sarà necessaria una mano di spazzola, per smorzare le onde.

Caratteristiche

fonte: www.pinterest.it

Come si sarà già inteso tra le righe, parliamo di un trend spontaneo e poco elegante, da realizzare per occasioni di ordine quotidiano, non certo per grandi eventi. L’acconciatura appare genuina e sbarazzina, non da volume alla chioma, ma mantiene una certa moderazione nella quantità di capelli ondulata, che si accosta al volto.

Durata

Capelli grassi o spessi, sono quelli che meno tengono le acconciature per definizione, tuttavia, questo stile si ottiene anche dopo un certo periodo che si ha una classica piega ondulata, per cui possiamo dire che è una evoluzione di questa e che perdura fino al prossimo shampoo.

Di Nene