fonte: www.pinterest.it

La giovane attrice che sta facendo breccia nel mondo del cinema, prima nel ruolo di Mary Jane, nei film di Spiderman, e poi nei panni di Rue, in Euphoria, è da tutti acclamata, come  promessa dell’industria cinematografica e icona di stile della moda moderna. Oltre ai look sempre ispirati ai suoi personaggi, sfoggiati sul red carpet, Zendaya ha dimostrato di avere buon gusto anche nella scelta degli hairlook, provando numerose colorazioni e tecniche di hairstyling.

Aburn Red

fonte: www.pinterest.it

I capelli tinti con semipermanente color rame è una delle scelte di Zendaya che preferiamo: il sottotono caldo dell’attrice, fa si che questa tonalità di rosso dia risalto al volto, rendendolo più luminoso e armonioso.

Castano Miele

fonte: www.pinterest.it

Con il cambio di haircut e la conversione al Long Bob, Zendaya, abbina una nuova tonalita di capelli: il castano miele. Questa calda sfumatura di biondo, risulta come una genuina decolorazione del castano (colore naturale della attrice), creando  un look gentile e poco appariscente.

Cioccolato

fonte: www.pinterest.it

Un colore profondo e uniforme come il cioccolato è perfetto per la carnagione di Zendaya: illumina il volto e ingrandisce lo sguardo. Tuttavia, per evitare che questo colore appaia troppo serioso, bisogna saperlo abbinare ad hairstyle dinamici e creativi: come il bob ondulato dal gusto retrò, che Zendaya ha realizzato per gli MTV Awards 2017

Balayage Foliage

fonte: www.pinterest.it

Mantenendo una base castana, si possono ottenere delle delicate sfumature ramate/mogano, con la tecnica del balayage foliage, in modo tale da ottenere il caratteristico colore, che preferiamo sulla chioma della giovane attrice: il castano castagna.

 

Per altre fashion evolution sulle celebrità ti consigliamo:

Di Nene