fonte: www.pinterest.it

Non c’è niente di più interessante della fusione di capi per la creazione di un nuovo indumento, come nel caso del Vestito-Blazer: elegante e femminile, questo tipo di indumento è un capo che potrebbe intrigarci, soprattutto per la sua versatilità.

Look Elegante

fonte: www.pinterest.it

Trattandolo come un normale minidress, questo capo si presta bene alle occasioni più eleganti, anche da Red Carpet: con un paio di tacchi, delle calze scure e i giusti accessori, otteniamo un sofisticato look da sera.

fonte: www.pinterest.it

Come colori è possibile rimanere in pendant con il vestito-blazer oppure orchestrare tutti gli accessori in modo che siano di una tonalità in contrasto: quest’ultima scelta metterà più in luce il capo, facendolo emergere dall’intero look.

Look Casual

fonte: www.pinterest.it

Oltre alla sera, un blazer-dress, si può acconciare per la vita quotidiana: sneakers e una cintura casual, daranno quel tocco sportivo che serve a un  perfetto outfit da giorno.

Look Formale

fonte: www.pinterest.it

Lo scollo a V, leggermente pronunciato, può non essere appropriato per l’ambiente lavorativo: per fortuna, il blazerdress sembra andare d’accordo anche con maglie a collo alto e camicie, non dimenticate, però, di abbinare delle calze coprenti, che conferiscono un tono di maggior serietà.

Oversize

fonte: www.pinterest.it

I vestiti-blazer, sono in genere aderenti in vita e dritti sui fianchi, ma con una giacca oversize, possiamo creare un equivalente del blazerdress, meno attillato, ma comunque elegante e intrigante.

fonte: www.pinterest.it

Se si vuole evidenziare il punto vita, basterà aggiungere una cintura e si otterrà un grazioso minidress, più abbondante su spalle e cosce.

 

Di Nene