Un trend in grado di incorniciare il volto e regalare un tocco pop al tuo hairstyle, è dato dalla schiarita o dalla tinta delle ciocche anteriori della capigliatura. Usate già negli anni ’90, sono tornate in voga recentemente: le abbiamo viste su Bella Thorne, Dua Lipa e Beyoncè. Ecco i migliori accostamenti di colore, per illuminare il viso, con questo tipo di hairstyle.

Ciocche Bionde

fonte: www.pinterest.it

Si realizza una schiarita dei capelli più esposti, scegliendo una gradazione di biondo che si fa più chiara, nei capelli rossi o già biondi, mentre rimane sul biondo scuro o dorato, sui capelli castani. Le ciocche, si possono uniformare meglio alla capigliatura facendo una decolorazione sulle lunghezze dei capelli oppure un balayage.

fonte: www.pinterest.it

Un look più giovanile e pop, contempla le ciocche bionde, quasi platino, su base castana, senza attenuanti della differenza di colore (niente mesh o schiariture periferiche).

fonte: www.pinterest.it

Ciocche Ramate

fonte: www.pinterest.it

Se il biondo non è proprio il colore che vi si addice, un money piece ramato può risolvere la questione: su base castana le ciocche ramate, hanno un effetto romantico e raffinato. Questo hairstyle lo si può completare con delle mesh o un balayage, per non far emergere troppo la differenza di colore.

Ciocche Colorate

fonte: www.pinterest.it

Per un look più audace e sbarazzino, le ciocche arancioni o blu, su base bionda, oppure rosse o rosa, su base castana, sono quello che fa per voi. Il risultato è un look stravagante e glamour, che profuma di punk.

fonte: www.pinterest.it

 

Pensare di fare un cambio di colore può renderci insicuri e metterci nella confusione: meglio iniziare con due ciocche, senza però rinunciare a un fashion hairstyle.